0422 701091 Download

top arrow

Comunicare di Carmine Gallo

comunicare

Pubblicato in data: 22/02/2019

E’ inutile fondare nuove imprese, creare nuovi prodotti se non si sa comunicare il loro valore. Io credo che tutti noi dovremmo, piuttosto che andare alla ricerca spasmodica di novità, imparare a conoscere meglio ciò che abbiamo, a vederlo con occhi nuovi magari, e poi imparare a comunicarlo agli altri. Come? Seguendo le linee guida che Carmine Gallo propone nel suo libro COMUNICARE COME STEVE JOBS.

Carmine analizza la comunicazione da molteplici punti di vista, e dedica moltissimo tempo a quella che senza dubbio è stata la rivoluzione delle presentazioni della nostra epoca TED.

Ho pensato di fare cosa gradita facendo un estratto, una pillola di saggezza dal libro di Carmine, con i 3 punti chiave che fanno la differenza nelle esposizioni di un progetto, idea, servizio e prodotto, e che potete cominciare a usare subito.

Punto n.1  TOCCANTE dovete conquistare e direi meritare l’attenzione del vostro interlocutore, come? rendendola personale e mettendoci quell’elemento indispensabile, per toccare i cuori, LA PASSIONE, se non ce l’avete più per quello che state facendo, non riuscirete mai a portare il pubblico dalla vostra parte. Raccontate una storia.

Punto n.2  INNOVATIVO insegnate qualcosa di nuovo, asciateli a bocca aperta, siate divertenti

Punto n.3 MEMORABILE Dipingete un’immagine mentale con esperienze multisensoriali, seguite la vostra strada siate voi stessi, attenetevi alle regola di ted, presentazioni concise entro i 18min. per non annoiare il pubblico, e questo vi aiuterà anche a cogliere l’essenziale delle cose.

Molti di voi probabilmente crederanno che questa è solo teoria, e che nella pratica le cose non funzionano così, ok ma quanti di voi hanno provato davvero ad applicare queste regole base? Quanti davvero si connettono con il proprio cliente, e gli comunicano davvero l’essenziale? E cosa è l’essenziale se non ciò che aiuta il cliente a risolvere i propri problemi?

Mate Sirinic