0422 701091 Download

top arrow

Marketing olfattivo e gadget profumati

Pubblicato in data: 28/04/2019

Quando facciamo marketing in effetti cosa facciamo? Quale dovrebbe essere il compito principale di questa parola anglosassone così abusata ? Sintetizzando Philip Kotler , ci stiamo proponendo al mercato, cercando di soddisfare bisogni e esigenze attraverso processi di creazione di scambio di prodotti e valori. Chi si occupa del mercato promozionale, ha il compito non solo di vendere un gadget stampato, ma di individuare assieme al proprio cliente quale sia l’articolo più adeguato per rappresentare  e promuovere la sua azienda, non solo, dovrebbe anche consigliargli come farlo, perché anche la fase delle distribuzione non è certo da sottovalutare.  Se personalizziamo 100.000 penne che poi restano nei nostri magazzini abbiamo buttato via del denaro, idem se le distribuiamo a caso. In un modo iper competitivo oggi non basta più creare dei begli articoli, con una bella stampa, ma anche e soprattutto trovare il modo d renderli unici. Ecco è qui che interviene il marketing olfattivo. In cosa è diverso ? La sua diversità è data appunto dal profumo, e dal potere unico che gli odori hanno di suscitare le emozioni direttamente nella sede che presiede alla loro elaborazione, il sistema limbico, per influire sui comportamenti d’acquisto del consumatore.

Secondo voi è la stessa cosa proporre un gadget solo personalizzato o che abbia anche una fragranza? Certamente no l’impatto è diverso perché nel primo caso colpiamo solo la vista, nel secondo tramite il profumo andiamo a catturare le emozioni dei clienti.  Chiaramente è importante anche la fragranza che andrete e scegliere, perché i profumi parlano di voi.

Noi abbiamo pensato a questo scopo di proporre una linea di prodotti che sfruttano questo senso.

Braccialetti in silicone profumati

braccialetto silicone profumo lavanda

Profumatori Auto

profumatore auto

Lip Balm Made in Croazia personalizzate

Creme mani Made in Croazia personalizzate

Mate Sirinic